Giornate di Primavera FAI

 

In occasione della 23° edizione delle Giornate FAI di Primavera, l’Archivio Storico Ricordi ha aperto in via straordinaria i suoi spazi, normalmente consultabili solo per studio e su appuntamento, esponendo una selezione di importanti documenti originali.
I volontari del FAI hanno guidato i visitatori negli spazi dell’Archivio Storico Ricordi illustrando partiture, fotografie e documenti iconografici che raccontano la storia dell’attività legata alla famiglia e all’impresa Ricordi, che costituiscono un patrimonio culturale unico al mondo.
Nelle due giornate, 550 beni in 240 città hanno aperto le porte: uno spettacolo di arte e di bellezza che permette a tutti gli amanti del patrimonio storico, artistico e naturale di scoprire e vivere l’Italia e le sue bellezze.